Grate di sicurezza alle finestre: come preparo la casa per le vacanze?

L’estate è il periodo dell’anno in cui la sicurezza di casa diventa più importante. Le città si svuotano e nel tuo palazzo rimane solo la simpatica vecchina dell’ultimo piano, un po’ sorda. I ladri hanno via libera. Oppure no. Dipende se ti sei preparato in anticipo, facendo montare grate e inferriate prima di partire.

 

Nonostante la loro utilità, tante persone sono restie a montare grate di sicurezza alle finestre. Temono che la casa diventi una piccola prigione, senza possibilità di affacciarsi alla finestra per prendere una boccata d’aria. Una volta, forse. I modelli oggi disponibili puntano ad evitare l’effetto “galera” e proteggono casa tua in maniera efficace.

 

 

Perché scegliere le inferriate di sicurezza

 

Se abiti al piano terra o al primo piano, casa tua è vulnerabile. Arrampicarsi passando dal balcone o dalle finestre è facile: spesso basta una semplice scala. In estate devi dormire con le persiane chiuse o le tapparelle abbassate se non vuoi che qualcuno ti entri in casa. Insomma, la tua è una vita ricca di paure.

 

Le inferriate di sicurezza per finestre sono “sistemi di protezione passiva”, come le porte blindate. In combinazione con degli infissi antieffrazione, rendono più difficile aprire la finestra con la forza ed entrare. Quanto più difficile? Dipende dal modello scelto e dal grado di sicurezza di cui hai bisogno. Ad esempio, una villetta in campagna è molto più vulnerabile di un appartamento in città.

 

Montare delle grate di sicurezza alle finestre ha questi vantaggi:

  • Rende più difficile entrare in casa
  • Ti permette di dormire con finestre e persiane aperte
  • La presenza delle grate è già di per sé un deterrente per i ladri
  • I nuovi modelli sono apribili e sicuri, grazie ad apposite serrature per inferriate di sicurezza.

 

 

Modelli di inferriate per finestre

 

Puoi scegliere tra moltissimi modelli di inferriate per finestre, apribili o fisse, dal design semplice o decorate. Tutto dipende dall’effetto estetico che vuoi ottenere… e anche dalla finestra, naturalmente.

Una porta finestra che dà sul giardino ha esigenze diverse rispetto all’apertura di un seminterrato. Vediamo insieme quali sono i modelli principali e quali scegliere di situazione in situazione.

 

 

Grate di sicurezza per finestre fisse

 

Tra tutti i modelli di inferriate per finestre disponibili, sono quelle più stereotipate. Le grate sono fissate nei muri e quindi non sono apribili. Per quanto possano essere graziose e decorate, inquietano tante persone e possono risultare un po’ claustrofobiche.

 

Le grate di sicurezza fisse costano meno rispetto a quelle apribili, ma sono anche meno comode. Per questo motivo, le si utilizza soprattutto per le finestre che si usano poco. Scegli modelli del genere per cantine, seminterrati o soffitte. Difficilmente avrai bisogno di usare quelle finestre, quindi tanto vale risparmiare un po’.

 

Inferriate per porte finestre apribili

 

Sono inferriate dotate di un’anta a battente, quindi apribili. Sono perfette per le porte finestre e le porte secondarie, ma si usano anche per le finestre normali. Se non ami la vista delle inferriate mentre sei in casa, puoi chiudere subito prima di uscire o andare a dormire. In questo modo ti godi gli aspetti positivi delle grate di sicurezza per finestre senza quelli negativi.

 

Le inferriate per porte finestre apribili sono disponibili con tre tipi di apertura:

 

  • Apertura a cardine. Questi modelli di inferriate per finestre hanno un telaio sagomato che si apre verso l’esterno. Sono la soluzione migliore in presenza di tapparelle, dato che la struttura è installata in allineamento con la superficie esterna del muro.
  • Apertura dual. Cosa fare se la porta finestra e le finestre sono dotate di persiane? In questi casi è impossibile usare le tradizionali inferriate con apertura a cardine, devi puntare su quelle con apertura dual. Prima apri le inferriate verso l’interno, apri le persiane e dopodiché fai scorrere le inferriate verso l’esterno.
  • Apertura a sbalzo. Hanno un principio simile alle inferriate con apertura dual, ma possono ruotare di 180o invece che di 90

 

 

Inferriate di sicurezza scorrevoli

 

Se cerchi inferriate per porte finestre apribili, le inferriate di sicurezza scorrevoli sono un’ottima alternativa. Le ante scorrono su due binari, che possono essere predisposti sulla parete esterna o dentro il muro. Entrambe le soluzioni sono valide, ma la prima richiede meno lavori in muratura rispetto alla seconda.

 

Le grate di sicurezza scorrevoli con scorrimento esterno, sono quelle più usate per le porte finestre. Una volta aperta, la grata occupa la parte del muro esterno sulla quale sono montati i binari. A seconda delle dimensioni del vano, puoi scegliere tra inferriate a una o due ante. Nel caso di una porta finestra di grandi dimensioni, ti conviene scegliere la seconda soluzione. In questo modo aprire e chiudere la porta diventa più facile.

 

L’installazione con scorrimento esterno è semplice, ma poco adatta alle finestre in contesti condominiali, nei quali si richiede una certa uniformità nella facciata. In questi casi è meglio scegliere grate di sicurezza scorrevoli a scomparsa, con binari montati dentro il muro. Sono disponibili sia grate di sicurezza a scomparsa verticale sia grate di sicurezza a scomparsa orizzontale.

 

 

COS.FER. serrature e grate di sicurezza per finestre

 

Presso lo showroom COS.FER. a Vimodrone (MI) puoi trovare tutti questi modelli di inferriate per finestre e molto di più. Proponiamo grate di sicurezza per finestre e porte finestre, di dimensioni standard o personalizzate. Inoltre, puoi scegliere tra diversi tipi di disegno, così da unire eleganza e sicurezza.

Per avere ulteriori informazioni, contatta COS.FER. e visita il nostro sito.