18 Mag 2020 - Aggiornato il: 12 Ottobre 2020

Il mercato dei serramenti 2020 in Italia: trend e prospettive future

Qual è il trend del mercato dei serramenti per il 2020? E in quale direzione sta andando questo settore?

Non c’è dubbio che, dall’inizio dell’emergenza Coronavirus ad oggi, qualcosa sia cambiato. Se il 2019 ha registrato un incremento della domanda e un miglioramento della produttività e della redditività per le aziende di infissi e serramenti e per i costruttori rispetto all’anno precedente, il 2020 avrebbe dovuto dare conferma di un trend assolutamente positivo e in costante crescita.

Il Rapporto dell’UNICMI (l’Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell’Involucro e dei serramenti) prevedeva, infatti, un aumento del 3% per il mercato dei serramenti nel 2020 e del 4,5% per le facciate continue, ma non teneva conto degli effetti che la pandemia e le misure stringenti avrebbero avuto sul settore.

Eppure, c’è una nota positiva. La domanda per la sostituzione dei serramenti nel 2020 continua a mantenere un trend costante, in leggera crescita. In particolare, è sono i serramenti in PVC ad avere maggiore presa sui consumatori rispetto ai serramenti metallici.

Questo perché il PVC, al contrario di altri materiali come l’alluminio o il legno-alluminio, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e soddisfa pienamente la domanda maggiore di mercato, quella di fascia medio-bassa.

Le aziende di infissi e serramenti, quindi, dovranno innanzitutto consolidare la propria offerta tenendo conto delle reali esigenze dei consumatori (soprattutto dal punto di vista economico) e puntare maggiormente sul valore aggiunto del servizio (manutenzione, installazione, posa in opera), sui vantaggi degli incentivi fiscali in vigore per tutto l’anno 2020 e rivolgersi anche a segmenti di mercato alternativi a quello residenziale.

Vediamo, quindi, come cambia il mercato dei serramenti nel 2020 in Italia e come adattarsi al meglio a questo cambiamento.

SOMMARIO:

Il mercato dei serramenti 2020 in Italia: trend e prospettive future

Il mercato dei serramenti nel 2020: effetti del Coronavirus e dati incoraggianti

Gli infissi in PVC: i serramenti 2020 più apprezzati

Infissi in legno-alluminio: i serramenti 2020 di pregio, dalle performance superiori

COS.FER., i migliori serramenti del 2020 a Milano e provincia

Il mercato dei serramenti nel 2020: effetti del Coronavirus e dati incoraggianti

Come dicevamo, la diffusione dell’epidemia ha avuto effetti imprevedibili e sostanziali su tutti i settori, anche su quello dei serramenti e delle costruzioni, ma non in modo diretto.

A minacciare il mercato dei serramenti nel 2020, infatti, è soprattutto il clima di incertezza che il blocco delle attività e la repentina decrescita economica hanno generato.

Da un lato, il settore delle costruzioni ha subito un brusco rallentamento, dall’altro i consumatori sono meno propensi a investire su prodotti che non siano beni di consumo. Sono questi, in linea generale, gli effetti indiretti sul mercato dei serramenti 2020 in Italia e nel resto del mondo.

In questo scenario, però, si ipotizza già un trend positivo per la fine del 2020 e per il 2021.

La domanda continua a crescere e abbraccia soprattutto il segmento dei serramenti 2020, grazie soprattutto agli incentivi fiscali confermati dal nuovo Decreto Rilancio che favoriscono la sostituzione dei vecchi serramenti in vista di un miglioramento dell’efficientamento energetico e di un notevole risparmio in bolletta.

Il settore dei serramenti 2020, inoltre, conferma nuovamente il PVC come materiale più apprezzato per gli infissi (si passa dal 28% del 2014 al 32,2% del 2019), sia per il mercato residenziale che per quello non residenziale (a esclusione delle facciate continue). In Italia, infatti, la produzione di infissi in PVC ha raggiunto una quota di vendita del 40%, contro il 33% e il 27% dei serramenti in alluminio e legno.

·       Serramenti 2020: perché approfittare degli incentivi fiscali

Se il settore delle costruzioni ha subito un brusco rallentamento a causa dell’emergenza Coronavirus e dei bassi investimenti nel periodo compreso tra gennaio e marzo, quello delle finestre 2020 continua a mantenere un andamento costante, grazie soprattutto alle agevolazioni fiscali per chi sceglie di sostituire o rinnovare i serramenti della propria abitazione.

Inoltre, bisogna considerare che il segmento più a rischio è quello legato al retail, che rappresenta il 50% della domanda per il settore dei serramenti e delle facciate. Per fortuna, il mercato dei serramenti 2020 è fortemente avvantaggiato e sostenuto dagli incentivi fiscali.

Le aziende di infissi, che si occupano di fornitura, produzione di infissi in legno e produzione di infissi in PVC, devono perciò puntare sulle detrazioni e sulle agevolazioni in atto e potenziare ulteriormente la propria offerta.

·       Finestre nel 2020: il PVC va per la maggiore

A rendere le finestre in PVC così appetibili sul mercato è, innanzitutto, il prezzo.

Rispetto al 2007, oggi, ci sono almeno 5 punti percentuali in più sull’intero volume di vendita del settore, dal 41,7% al 46,6% circa.

Oltre al vantaggio economico, il PVC offre anche grandi vantaggi dal punto di vista estetico e funzionale. Dalle finiture al design, dalla resistenza nel tempo agli alti standard di isolamento termico e acustico.

La produzione degli infissi in legno e alluminio rappresenta, invece, una novità. Si tratta di serramenti meno diffusi, ma che offrono performance superiori rispetto agli infissi in PVC.

Le soluzioni migliori, nel mercato delle finestre per il 2020, sono rappresentate dagli infissi in PVC e dagli infissi in legno-alluminio. Fino alla fine del 2020, sarà possibile usufruire di una detrazione fiscale del 50% per la sostituzione degli infissi, grazie al Bonus Casa e all’Ecobonus 2020.

Vediamo, quindi, quali sono i vantaggi offerti da entrambi e come sceglierli sulla base delle proprie esigenze.

Gli infissi in PVC: i serramenti 2020 più apprezzati

Gli infissi in PVC si distinguono per versatilità, resistenza e per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, ma offrono anche molti altri vantaggi.

Il PVC, infatti, è un materiale particolarmente apprezzato anche per le caratteristiche ignifughe e per l’alto potere isolante. Inoltre, rispetto ad infissi realizzati con materiali come il legno e l’alluminio, gli infissi in PVC hanno una durata nel tempo maggiore, che può superare anche i 30 anni senza che venga effettuato alcun intervento di manutenzione.

Si può quindi affermare che il PVC è un materiale ecosostenibile, proprio per la sua durevolezza e per le alte performance che è in grado di garantire nel tempo.

Ma ciò che rende il PVC maggiormente apprezzato è l’alto livello di isolamento termico e acustico, l’impermeabilità e la resistenza agli agenti atmosferici. Tutti fattori che influiscono anche sul notevole risparmio energetico e sulla riduzione dei consumi.

Gli infissi in PVC possono essere realizzati con forme, dimensioni e finiture differenti: qualità tecniche ed estetiche che restano inalterate nel tempo e che assicurano sempre un alto livello di efficienza, estetica e funzionalità.

Ovviamente, per far sì che gli infissi in PVC durino davvero a lungo, è fondamentale che vengano assemblati e installati da posatori di infissi certificati e da aziende di infissi che sappiano selezionare con cura i materiali delle diverse componenti e che garantiscano un risultato eccellente anche in termini di prestazioni.

Se sei alla ricerca di infissi in PVC di alta qualità e desideri anche usufruire delle agevolazioni fiscali per la sostituzione dei tuoi vecchi infissi, COS.FER. si occupa sia della vendita di infissi in PVC a Milano e provincia, ma anche una posa in opera di qualità, eseguita da posatori qualificati.

·       Vendita di infissi in PVC a Milano: tante soluzioni per qualsiasi esigenza

Scegliere i serramenti migliori per la propria casa richiede tempo, perché la gamma di modelli e soluzioni offerte dal mercato dei serramenti 2020 è davvero vasta.

COS.FER. si occupa da tempo della vendita di infissi in PVC a Milano e provincia e grazie alla partnership con il marchio Piva Group, è in grado di offrire un assortimento di infissi made in Italy per soddisfare qualsiasi necessità.

Alte prestazioni, materiali di qualità, alta resistenza e un eccellente isolamento termico si affiancano a un’ampia scelta di colori e finiture, per offrire risultati straordinari. Il PVC è un materiale estremamente versatile, perché in grado di riprodurre in modo impeccabile finiture e materiali di pregio come il legno, ma offrendo prestazioni differenti e di gran lunga superiori.

Ad esempio, il modello di infisso in PVC Essenziale di COS.FER., oltre ad essere dotato di 6 camere d’aria e vetrate che garantiscono un ottimo isolamento termico, è in grado di regalare innumerevoli finiture riproducendo perfettamente materiali come il legno. Abbinato ad ampie vetrate che assicurano un’alta luminosità, è possibile ottenere un risultato moderno ed elegante.

Per chi desidera ottenere prestazioni maggiori in termini di isolamento, inoltre, è possibile aggiungere una doppia o una tripla guarnizione e scegliere modelli di infissi come le finestre in PVC Aluclip ed infissi in PVC Energy.

Se sei alla ricerca di un’azienda che si occupa della vendita di infissi in PVC a Milano e provincia e che possa seguirti nella scelta delle migliori finestre 2020 per la tua casa, da COS.FER. trovi tutte le soluzioni migliori per trasformare ogni ambiente in un luogo confortevole, elegante e funzionale.

Infissi in legno-alluminio: i serramenti 2020 di pregio, dalle performance superiori

Se sei alla ricerca di infissi in legno, ma non vuoi rinunciare alle alte performance degli infissi più moderni, allora la soluzione migliore è rappresentata dagli infissi in legno-alluminio.

Questo tipo di infisso, al contrario degli infissi realizzati totalmente in legno, ha una durata maggiore e assicura nel tempo ottime prestazioni senza alcuna necessità di manutenzione.

I classici infissi in legno, infatti, sono particolarmente soggetti ai cambiamenti a causa di umidità e pioggia che ne alterano irrimediabilmente le prestazioni, soprattutto in termini di isolamento termico e acustico. Il legno è un materiale igroscopico, che interagisce con l’ambiente circostante e che a causa di agenti atmosferici e sbalzi di temperatura subisce ritiri o rigonfiamenti.

L’aggiunta dell’alluminio consente di ottenere infissi molto più resistenti e performanti, che durano molto più a lungo e che garantiscono eccellenti qualità di isolamento termico e acustico.

Gli infissi in legno-alluminio di COS.FER. sono dotati di una struttura in legno e di un rivestimento in alluminio, che assicura una durata maggiore all’infisso e lo protegge nel tempo mantenendo intatte le sue qualità fisiche e meccaniche.

Grazie all’aggiunta del rivestimento in alluminio, si assicura inoltre un notevole risparmio energetico, una riduzione dello spreco di energia e delle emissioni di CO₂, oltre a un miglior comfort abitativo e un risparmio in bolletta.

·       Vendita di infissi in legno a Milano e provincia: gli infissi in legno-alluminio che rispettano l’ambiente

Performance superiori (anche rispetto agli infissi in PVC), riguardo per l’ambiente e notevole risparmio energetico sono tre delle principali qualità degli infissi in legno-alluminio proposti da COS.FER. in partnership con il brand Sciuker Frames.

Il legno degli infissi in legno-alluminio selezionato da Sciuker rispetta appieno l’ambiente e la biodiversità, provenendo da foreste certificate PEFC e FSC in cui per ogni albero tagliato ce n’è uno nuovo pronto a sostituirlo. Inoltre, l’energia impiegata per la loro realizzazione è pulita, grazie all’utilizzo di pannelli fotovoltaici che riducono il consumo di energia dell’80%.

Oltre alla sostenibilità ambientale, gli infissi in legno-alluminio del marchio Sciuker offrono eccellenti prestazioni, perché realizzati con tecnologie all’avanguardia e finiture moderne ed eleganti.

Se sei alla ricerca di serramenti resistenti, dal design innovativo e capaci di assicurare ottime prestazioni a lungo, senza alcun intervento di manutenzione, COS.FER. si occupa della vendita di infissi in legno a Milano e provincia e ti offre un’ampia gamma di modelli tra cui poter scegliere.

La qualità degli infissi, insieme all’aspetto estetico e al design, sono dettagli importanti. Per questo motivo, COS.FER. ti propone diverse linee di infissi e serramenti, che soddisfano qualsiasi esigenza e trasformano ogni casa in un luogo accogliente, sicuro e raffinato.

COS.FER., i migliori serramenti del 2020 a Milano e provincia

Dagli infissi in PVC agli infissi in legno-alluminio: da COS.FER. trovi i migliori serramenti del 2020 per rendere la tua casa più bella, luminosa e confortevole.

Grazie alle detrazioni fiscali previste dall’Ecobonus e dal Bonus Casa, inoltre, puoi acquistare i migliori serramenti per la tua casa e sostituire quelli vecchi, per dotare i tuoi ambienti di nuovi infissi eleganti e funzionali.

COS.FER. da anni si occupa della realizzazione, della sostituzione e della manutenzione di infissi e serramenti, offrendo un servizio completo e aiutando i propri clienti a scegliere la soluzione migliore per la propria casa.

Se sei alla ricerca delle migliori finestre del 2020, da noi trovi un’ampia gamma di modelli e linee di serramenti, di qualsiasi dimensione e finitura, realizzati con materiali di alta qualità e in grado di trasformare qualsiasi casa in un luogo elegante e funzionale.

Dalle porte-finestre alle finestre con meccanismi a scomparsa, dagli infissi in PVC alle finestre in legno-alluminio che possono essere personalizzate a seconda delle proprie necessità.

Il team di professionisti COS.FER. è costituito anche da posatori di infissi certificati, così avrai la garanzia di acquistare e installare un prodotto al massimo delle prestazioni, che dura più a lungo e che non richiede alcun intervento di manutenzione.

Se desideri acquistare e sostituire i tuoi infissi o avere ulteriori informazioni sui nostri servizi, contattaci.



COMPILA IL SEGUENTE FORM
PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO GRATUITO

Ho letto la Privacy Policy e acconsento al trattamento dei dati personali.
captcha