Protocollo Sicurezza Covid-19

PROTOCOLLO SICUREZZA COVID-19 cosfer

 

 

Per garantire il massimo della Sicurezza per i nostri clienti e i nostri dipendenti, ecco una breve guida delle misure attivate qui da Cos.Fer sulla base delle norme stabilite in merito al regolamento dei comportamenti e delle procedure per gli operatori del settore serramenti.

 

Questo protocollo include direttive rivolte al cliente in merito ai seguenti aspetti:

 

  • Accesso allo showroom
  • Installazione e posa dei serramenti

 

 

 

 

DISPOSIZIONI PER ACCESSO ALLO SHOWROOM

 

 

 

1.     La gestione dei clienti avviene su appuntamento

 

2.     L’accesso allo showroom è consentito a due persone per volta

 

3.     È necessario attendere il proprio turno rispettando una distanza interpersonale di almeno 1 metro

 

4.     Prima di accedere allo showroom è necessario svolgere i seguenti passaggi, utilizzando i presidi messi a disposizione da noi:

 

  • Indossare la mascherina protettiva
  • Sanificare le mani con apposito gel disinfettante
  • Indossare i guanti monouso

 

5.     Durante la visita è obbligatorio mantenere una distanza interpersonale di almeno 2 metri

 

6.     Per la trattativa commerciale sono stati installati appositi schermi protettivi in plexiglass in ogni postazione

 

7.     Vi informiamo che lo showroom è sottoposto ad aerazione e sanificazione quotidiana, due volte al giorno

 

 

 

 

DISPOSIZIONI PER INSTALLAZIONE E POSA SERRAMENTI

 

 

 

Come da direttive del Ministero della Salute, per l’installazione e posa in opera dei serramenti presso la sede del cliente devono essere rispettate le seguenti disposizioni:

 

 

 

PRIMA DELL’INTERVENTO DEI SERRAMENTISTI

 

 

1.     Contattiamo telefonicamente il cliente per informarlo sul protocollo e ci accordiamo sulle fasi operative, quindi programmiamo l’intervento dei nostri serramentisti

 

 

2.     Prima dell’arrivo dei nostri operatori è necessario areare la casa per almeno 30 minuti e spegnere eventuali impianti di condizionamento e di ventilazione meccanica controllata

 

 

3.     Gli installatori e il cliente devono scambiarsi la rispettiva autocertificazione attestante il buono stato di salute (temperatura inferiore ai 37.5°), l’assenza di sintomi associabili al Covid-19 (influenza: febbre, tosse, perdita delle capacità olfattive) e la dichiarazione di non essere entrati in contatto con alcun soggetto sintomatico

 

 

La copia delle autodichiarazioni viene conservata, per finalità esclusivamente legate alla prevenzione da eventuali contagi, fino al termine dello stato di emergenza da Covid-19.

 

 

 

DURANTE L’INTERVENTO DEI SERRAMENTISTI

 

 

1.     Durante l’intervento non dev’essere presente più di una persona ed è necessario che sia sempre lo stesso intermediario, in modo da evitare contatti superflui (condizione ideale sarebbe l’assenza di occupanti, se non nelle fasi di avvio e chiusura del lavoro)

 

 

2.     È indispensabile che il cliente mantenga sempre una distanza di almeno 2 metri dai nostri operatori

 

 

3.     Gli operatori cercheranno, nel limite del possibile, di mantenere tra loro la distanza di sicurezza per tutta la durata dell’intervento

 

 

4.     Gli installatori indosseranno dispositivi di sicurezza: guanti, mascherina e occhiali protettivi (oltre a indumenti di lavoro igienizzati quotidianamente ed eventuali sovrascarpe monouso, altrimenti sostituibili con specifiche indicazioni al cliente, al termine del lavoro, in merito all’igienizzazione della zona interessata)

 

 

5.     Vi informiamo che gli strumenti di lavoro utilizzati dai serramentisti sono sottoposti a ciclo periodico di pulizia e sanificazione

 

 

 

AL TERMINE DELL’INTERVENTO DEI SERRAMENTISTI

 

 

1.     Terminata l’installazione gli infissi verranno sanificati con prodotti igienizzanti specifici

 

 

2.     È necessario ventilare i locali per almeno 30 minuti una volta concluso l’intervento

 

 

3.     I serramentisti stilano il verbale di consegna dei lavori nel quale verrà annotato che durante l’intervento sono state rispettate le disposizioni di questo protocollo e, inoltre, non vi è stata alcuna manifestazione che possa far supporre un contagio da Covid-19

 

 

 

La Sicurezza prima di ogni altra cosa.

Rispettiamo le regole e ripartiamo al meglio, con la consapevolezza che torneremo presto a vivere serenamente.

 

Grazie per l’attenzione,

Il team di Cos.Fer.