Tutti pazzi per le porte interne moderne in vetro e alluminio

 

Ormai siamo abituati a vedere le porte interne moderne in vetro anche nelle abitazioni, non solo in uffici e hotel. In fondo sono eleganti, originali e di design: perché non dovresti sfruttarle per aggiungere un tocco in più al tuo appartamento? L’alluminio, invece, è un materiale usato soprattutto per le porte esterne o per le porte interne di università e uffici.

 

Cosa succede se unisci vetro e alluminio in un’unica porta? Ottieni prodotti di nuova generazione, che trovano spazio in case dallo stile industriale e non solo. Scopriamo tutti i pregi di questi nuovi modelli di porte interne, che aspirano a prendere il meglio di due materiali sul piano pratico ed estetico.

 

 

Cerchi porte per interni moderne e robuste?

 

 

Il vetro consente di ottenere porte per interni moderne, con decorazioni impossibili da realizzare sul legno o il laminato. Può essere trasparente o satinato o entrambe le cose, con decori che spezzano la superficie e creano un effetto vedo-non vedo. L’alluminio invece è leggerlo e flessibile, facile da lavorare e anche economico.

 

Di contro, il vetro richiede l’utilizzo di una ferramenta apposita che si sposi con questo tipo di materiale. Inoltre, l’installazione può essere un po’ più lunga e laboriosa. Il solo alluminio è invece poco isolante dal punto di vista termico e acustico, richiede quindi un ponte termico.

 

Unendo i due materiali si possono realizzare modelli di porte interne che risolvono i piccoli problemi dei due materiali. Le porte in vetro e alluminio sono infatti:

 

  • più leggere delle porte solo in vetro, grazie alle componenti in alluminio;
  • robuste;
  • facili da montare, dato che hanno un telaio in alluminio che semplifica le operazioni;
  • versatili, grazie alle innumerevoli possibilità espressive del vetro;
  • scorrevoli interne, scorrevoli esterne o a battente, a seconda di quello di cui hai bisogno;
  • con un buon potere isolante.

 

 

Dove usare le porte interne moderne in vetro e alluminio

 

 

Le porte per interni moderne in vetro e alluminio sono un’ottima soluzione se cerchi un modo per delineare gli ambienti senza separarli in maniera netta. Mettiamo che a casa tua cucina e soggiorno siano adiacenti, come accade spesso. Ti serve una porta per tenere l’odore del cibo lontano dalla zona living, ma vuoi poter tenere d’occhio il soggiorno. Una porta in vetro e alluminio soddisfa entrambe le esigenze.

 

Lo stesso ragionamento fatto sopra si applica a tutte le situazioni per le quali non hai un particolare bisogno di privacy. Il vetro trasparente lascia filtrare la luce, rendendo gli ambienti più luminosi; l’alluminio rende il tutto più robusto e anche elegante. Ciò non significa che tu possa usare questi modelli di porte interne ibride solo per il soggiorno o per la cucina. Se cerchi una porta per la camera da letto, ti basta virare su un prodotto con vetro colorato.

 

Prendiamo uno dei nuovi prodotti di Bertolotto Porte, Porta Plana Parete Free 6. Si tratta di una porta con profilo in alluminio argentato, realizzata in vetro nero. Lucida ed elegante come solo una porta in vetro può essere, ti garantisce l’opacità necessaria per tenere lontani sguardi indiscreti. Puoi quindi usarla anche per bagni e camere da letto. Se invece cerchi un modello parzialmente trasparente e meno minimale, puoi virare sul color oro con inserti in bronzo di Porta Plana Parete Free Luxor.

 

 

Qual è lo stile delle porte interne moderne in vetro e alluminio?

 

 

La combinazione vetro e alluminio richiama subito lo stile industriale o, meglio ancora, lo stile vintage e industriale. Vengono alla mente le grandi vetrate con profili in metallo delle vecchie fabbriche, le porte di corten, gli open space attraverso i quali la luce si muove liberamente. In effetti, diversi modelli di porte interne moderne in vetro e alluminio sono concepiti per l’industrial. Sarebbe però sbagliato fermarti a questo stile.

 

La versatilità dei due materiali permette di giocare con forme e colori, dato che si possono colorare sia il vetro sia l’alluminio. Porte interne moderne di questo tipo possono essere piccole quanto l’ingresso di uno sgabuzzino o occupare un’intera parete. L’alluminio può essere usato per il solo profilo o per ulteriori decorazioni. Ciò significa che le porte in vetro e alluminio trovano spazio in qualsiasi contesto moderno, a patto di scegliere il modello giusto. Le due tipologie principali sono:

 

  • Minimalismo neo-giapponese. Le grandi porte in vetro satinato con profili in alluminio, che occupano intere pareti, ricordano quelle in carta di riso delle case tradizionali. Si sposano con un design minimalista.

 

  • Elegante barocco. Il vetro può essere decorato in modo discreto con colori brillanti, che attirano l’attenzione. La porta diventa così una vera e propria opera d’arte, che calamita gli sguardi mantenendo la propria eleganza. Pensa a Porta Plana Parete Free Luxor citata sopra.

 

 

COS.FER., rivenditori di porte Bertolotto a Milano

 

 

Oltre che proporti infissi e porte blindate, siamo anche rivenditori di porte Bertolotto a Milano. Presso il nostro showroom di Vimodrone (MI) ne puoi trovare tantissime, perfette sia per lo stile industriale sia per quello minimale.

 

Tutte le porte vendute da noi sono realizzate con materiali di alta qualità, per dare solo il meglio a te e alla tua casa. Ecco perché ci appoggiamo a una realtà come Bertolotto Porte, che con questa nuova linea di porte in vetro e alluminio si è confermato uno dei grandi nomi del design per interni italiano.

 

Per scoprire tutti i modelli di porte interne disponibili, contattaci e vieni a trovarci.